In occasione del SS. Natale la Pro Loco di Pontedassio promuove una raccolta fondi straordinaria a favore delle famiglie e dei singoli individui dimoranti nel territorio di Pontedassio, in stato di necessitĂ .

Nello specifico prima dell’inizio e al termine della SS. Messa del 24 dicembre delle ore 22.00 nella “notte di Natale”, saranno presenti all’ingresso della Chiesa di Pontedassio i volontari della Pro Loco e sarĂ  possibile acquistare, ad offerta libera il “Pane della Vigilia“. Il ricavato sarĂ  interamente devoluto alla Caritas Vicariale della Valle Impero.

A causa dell’emergenza Covid-19 aumentano le richieste dei beni di prima necessitĂ . La Caritas Vicariale di Pontedassio ha giĂ  attivato dei servizi in favore delle persone piĂą fragili, come la consegna dei pacchi alimentari, che vede impegnati in prima linea i volontari, anche grazie al contributo dei fedeli dell’entroterra imperiese, con la preziosa collaborazione dei parroci del comprensorio.

Ogni mese i volontari Caritas preparano oltre 40 sacchetti di generi alimentari d’asporto e prodotti per l’igiene personale. I generi alimentari di prima necessitĂ  vengono consegnati ai poveri, anche a domicilio. “Ogni donazione, piccola o grande, fa davvero la differenza. Grazie per quello che riuscirete a fare” dichiarano i volontari Caritas e i componenti della Pro loco.

Articolo precedenteL’assessore regionale Gianni Berrino nuovo membro del Comitato permanente del turismo in Italia: “Onorato di farmi portatore delle istanze di tutti gli operatori liguri”
Articolo successivoCervo, alla ricerca dei presepi tra le vie del borgo