pontedassio

Domenica 17 ottobre dalle ore 10.30 per tutta la giornata Pontedassio celebra l’autunno con una bella festa sulla piazza del paese aperta a tutti, dai bimbi piccoli ai centenari.

La vulcanica Proloco di Pontedassio chiude l’intensa stagione di manifestazioni con una simpatica gara di bocce quadrate. “Sì, avete capito bene, si tratta proprio di bocce quadrate”, spiegano i volontari impegnati nei lavori di allestimento. La tradizione delle bocce quadrate nasce a Cagnes sur Mer per ovviare alla pendenza delle stradine di quel paesino che non permetteva il gioco della tradizionale Petanque. Si diffonde in alcune zone del Piemonte e domenica viene proposta a Pontedassio per appassionare grandi e piccini. I bambini più piccoli che frequentano la scuola materna Opere Pie Agnesi hanno già dato il loro entusiastico contributo colorando i cubetti di legno, cioè le famose bocce quadrate, che saranno fornite dalla proloco a tutti i partecipanti. I concorrenti avranno un gran bel da fare a lanciare vicino al boccino, perché le bocce quadrate vanno dove vogliono: proprio per questa particolarità il divertimento è assicurato. 

Intorno alle 12.30 ci sarà il pranzo sulla piazza con un menù tipicamente autunnale: polenta e cinghiale, trippe e altre sfiziose specialità di stagione. Alle 14.30 seguirà un’allegra castagnata.

Articolo precedenteCovid, scuole: due nuovi casi positivi nell’imperiese nelle ultime 24 ore
Articolo successivoSanremo: torna il torneo “Freesby Yup” a Pian di Poma