pontedassio

Nella sala consiliare del palazzo comunale di Pontedassio, venerdì alle ore 17.30, sarà presentato il libro “Storia della Taggiasca. L’olivicoltura eroica ligure e l’identità di un territorio a partire da un’oliva” a cura dell’autore Alessandro Giacobbe, illustre cittadino dello stesso comune.

A pochi giorni dall’audizione pubblica ministeriale per la nascita della IGP Taggiasca ligure, questo evento approfondisce il tema con un esperto con trent’anni di esperienza nel settore della public history. Si parlerà di un’eccellenza ligure, che rappresenta di fatto la produzione olivicola della provincia di Imperia e di parte della vicina provincia di Savona, scoprendo con l’autore la storicità dell’olivicoltura ligure e il percorso di crescita della Taggiasca, elemento fondante della Liguria occidentale.

Oltre alla storia il libro introduce i lettori alla scoperta delle tecniche relative agli aspetti produttivi e sensoriali dell’olio e delle olive in salamoia per arrivare a tutti i prodotti derivati. Quella di venerdì è un’occasione per diventare veri esperti sulla qualità spiccagnola della Taggiasca come oliva da mensa. Il libro è stato edito da Olio Officina di Milano, di Luigi Caricato, di fatto uno dei più importanti oleologi italiani.

“Con questo evento diamo inizio a una serie di appuntamenti culturali che coinvolgono il comune di Pontedassio. Ad aprire è l’autore Alessandro Giacobbe, preziosissimo storico locale, in quanto abbiamo scelto di dare risalto al nostro territorio e quindi alla cultivar della Taggiasca ben spiegata nel suo libro”, spiega Benedetta Papone, assessore alla Cultura e Manifestazioni del Comune di Pontedassio.

SeguirĂ  rinfresco. Con olive Taggiasche in salamoia.