Natale sicuro” con la Polizia di Stato di Imperia. L’operazione ha l’obiettivo il controllo di persone e di automezzi nelle strade dello shopping cittadino, nei centri commerciali maggiormente frequentati e nei mercati natalizi.

Nella Provincia di Imperia massiccio è stato l’impiego di mezzi e agenti della Questura e dei Commissariati distaccati: 166 agenti e più di 50 equipaggi disseminati in tutto il territorio della Provincia.

Sul territorio nazionale sono 27.893 le persone controllate dal personale degli Upgsp delle Questure e degli Uct dei Commissariati, dei Reparti Prevenzione Crimine.

L’attività, coordinata dal Servizio Controllo del Territorio, ha coinvolto  3.061 pattuglie, per un totale di 6.607 unità.

Nel corso dell’operazione, sono state tratte in arresto 44 persone e 179 deferite in stato di libertà alla autorità giudiziaria e sono stati controllati anche 25.497 veicoli, con il sequestro di 118 automezzi e l’elevazione di 685 contravvenzioni.

Nel Capoluogo, così come a Sanremo e a Ventimiglia, sono stati controllati veicoli, esercizi commerciali, aree urbane ad alta densità di turisti ed utenti: 129 automezzi controllati, 403 persone identificate, 1 cittadino straniero arrestato, 15 deferimenti penali; controllati 30 tra esercizi pubblici, sale giochi, luoghi di ritrovo.

A seguito di un servizio interforze della Polizia di Stato e della Polizia locale disposto dal Questore di Imperia dott. Cesare Capocasa volto al contrasto della criminalità diffusa nel centro storico di Sanremo, in particolare, nella “Pigna”, è stato fermato e poi espulso un cittadino bengalese trovato in possesso di zaini contenenti 43 capi di abbigliamento contraffatti. Quest’ultimo condivideva illecitamente un appartamento sito del Quartiere Pigna unitamente ad altri connazionali. In ragione della sua condotta e della mancanza di un permesso di soggiorno, lo stesso è stato espulso dal Prefetto di Imperia, oltre ad essere denunciato per ricettazione e introduzione nello Stato e commercio di prodotti con segni falsi.