Un gran polverone intorno alla demolizione della ex scuola Papa Giovanni di Arma di Taggia.

Polverone nel senso letterario del termine. Questa mattina su vari gruppi Facebook locali sono state pubblicate alcune foto che hanno fatto molto discutere.

La fitta nube di polvere che ha circondato tutta l’area dei lavori ha messo subito in allarme i genitori dei bambini dell’ Asilo Maria Ausiliatrice poco distante.

I lavori di demolizione e l’incolumità dei bambini erano già stati al centro di una discussione tra l’amministrazione e i genitori. Anche il Garante dei diritti per l’infanzia aveva chiesto, qualche giorno fa, di posticipare i lavori in estate per evitare ogni problematica.

Tuttavia il Comune ha deciso di proseguire il più velocemente possibile con la demolizione della scuola chiusa nel 2009 per problemi di staticità. Questa mattina davanti alla scuola si è riunito  un presidio di mamme accompagnate dai rappresentati locali dell’Associazione Genitori.