Tra i commenti post-voto che arrivano dalla provincia di Imperia c’è anche quello del sindaco di Diano Marina, nonché onorevole, Giacomo Chiappori. “Abbiamo vinto. E lo dico questa volta con soddisfazione perché all’interno della coalizione siamo il primo partito”, afferma. “Un risultato non male, se non fosse che bisogna trovare i numeri per governare che al momento non ci sono. Ma quello di trovarli è un lavoro che spetta ad altri e non a me”.

“Adesso, e parlo da sindaco più che da leghista, quello che abbiamo promesso dobbiamo mantenerlo”, prosegue. “Quindi mi aspetto che il demanio marittimo passi in capo ai comuni così ci leviamo la Bolkestein di mezzo. Mi apsetto che i prefetti non chiamino più per accogliere i migranti perché abbiamo deciso di aiutarli a casa loro. Dovremo dare delle rispetto anche sulle pensioni e servono le coperture finanziarie. Vedremo”.