comune bordighera

Ammontano a € 288.457 i contributi PNRR che sono stati assegnati al Comune di Bordighera per l’innovazione e la transizione digitale e tecnologica, con l’obiettivo di migliorare i processi amministrativi ed offrire ai cittadini servizi in modo sempre piĂą semplice ed immediato.

In particolare, le risorse sono a valere sulla Missione 1 (Digitalizzazione, innovazione, competitivitĂ  e cultura) per le seguenti Misure.

·  Esperienza del cittadino nei servizi pubblici (€ 155.234,00), per l’ottimizzazione delle prestazioni erogate e lo sviluppo del sito internet comunale.

·  Abilitazione al cloud per le pubbliche amministrazioni (€ 108.082), per la migrazione del sistema informativo comunale su piattaforme cloud abilitate e sicure.

·  Adozione di pagoPA (€ 11.141), per una maggior diffusione dello strumento digitale che consente di effettuare pagamenti verso le Pubbliche Amministrazioni in modo piĂą flessibile, secondo preferenze ed abitudini personali.

· Estensione dell’utilizzo delle piattaforme nazionali di identitĂ  digitale SPID e CIE (euro 14.000), per l’implementazione in tutti i siti che fanno riferimento al Comune di Bordighera dell’accesso con le credenziali SPID e/o CIE.

“Dai fondi PNRR un contribuito importante che consentirĂ  di attuare interventi funzionali alla transizione digitale, agendo sia sulle infrastrutture sia sui servizi”, commenta il sindaco Vittorio Ingenito. “Ringrazio gli uffici comunali per la professionalitĂ  che ha consentito che la partecipazione al bando avesse un ottimo esito”.

Gli uffici comunali procederanno ora a tutti gli adempimenti necessari per l’attuazione.​