[beevideoplayersingle adstype=”video-ads” videourl=”https://vimeo.com/242904951″ videoadsurl=”https://vimeo.com/236432438″ adsurl=”http://www.rivierarecuperi.com/”]L’ospite di oggi dell’Intervista di Riviera Time è il vice sindaco e assessore ai Servizi Sociali di Sanremo, Costanza Pireri, che affronta in apertura il tema dell’accoglienza migranti. “La situazione è migliorata, nel senso che la Prefettura adesso, quando intende aprire un centro, inizia a parlarne con l’amministrazione”, spiega. “Noi crediamo che i centri debbano essere piccoli, con 7-8 migranti. Non possono esserci situazioni con 70-80 migranti”.

Nel corso dell’intervista il vice sindaco affronta anche la questione legata al contrasto alla violenza sulle donne e al progetto degli orti urbani. E sul suo ruolo dopo il rimpasto voluto dal sindaco Biancheri dice: “Non mi sarei mai aspettata di diventare vice sindaco. Ci metto il massimo impegno e la disponibilitĂ . Faraldi? Ci sentiamo, non c’è nessuna frattura”, dice.

Articolo precedenteCaso Rivieracqua, Capacci: “Colpa di Imperia? Ma fatemi il piacere! Chiedete a Sanremo”
Articolo successivoConio risponde a Capacci: “Abbiamo fatto la nostra parte. Se ha un ‘piano b’ rispetto a Rivieracqua, ce lo spieghi”