comune pieve di teco

Appuntamento con l’Open Day vaccinale nell’entroterra, sabato 28 agosto. A Pieve di Teco, presso i locali della sala consiliare, dalle 9 alle 13, al via alle vaccinazioni ad accesso diretto, aperte a tutte le fasce d’etĂ , senza prenotazione per la prima dose del vaccino anti-Covid (vaccino a mRna) o per anticipare il richiamo. Le vaccinazioni verranno effettuate sempre nel rispetto dell’intervallo previsto per il tipo di vaccino della prima dose somministrata, (tra 21 e 42 giorni dalla prima dose per Pfizer, da 28 a 42 giorni per il vaccino Moderna e da 8 a 12 settimane dalla prima dose per Astrazeneca).

“Proprio in concomitanza con l’Expo della Valle Arroscia, che ha richiesto un grande impegno sul fronte della sicurezza sanitaria, ci fa piacere – afferma il sindaco di Pieve di Teco Alessandro Alessandri – che l’Asl1 Imperiese proponga all’interno di questo contenitore una giornata di vaccinazioni aperte a tutti. Potrebbe essere il momento attraverso il quale chi non ha avuto tempo, modo, o occasione, adesso possa sottoporsi alla vaccinazione, venendo proprio a Pieve di Teco per visitare l’Expo nell’ambito quindi di un momento di serenitĂ , per il suo bene e per quello degli altri. In questo momento – conclude il primo cittadino di Pieve di Teco – ci sono esempi eclatanti di quanto il virus sia contagioso e di quanto cambi velocemente la possibilitĂ  di contagiarsi  ben venga quindi una vaccinazione sempre piĂą capillare ed efficace. Il virus è mutato tanto e quindi occorre proteggersi, vaccinandosi”.

“La campagna vaccinale non si ferma e torna nell’entroterra. Con questa iniziativa – sottolinea il Dg Silvio Falco – Asl1 vuole essere, ancora una volta,  piĂą vicina alla popolazione, d’ogni fascia d’etĂ  che ancora non ha provveduto alla vaccinazione, utile strumento di difesa contro il Covid. Oltre ad avvalersi come volano, di un importante e noto evento come l’Expo della Valle Arroscia, che richiamerĂ  molte persone nel borgo di Pieve di Teco.  A tutti gli attori – conclude il Dg di Asl1 -, tra cui il sindaco di Pieve di Teco Alessandri, che hanno reso possibile questa iniziativa, va il mio personale ringraziamento per la preziosa collaborazione, che renderĂ  piĂą prossima e facile la vaccinazione ai nostri concittadini”.

Articolo precedenteBordighera: grande successo per l’evento con Luca Beatrice nei giardini di Irene Brin
Articolo successivoLe condoglianze dell’Asd Imperia per la morte di Stefano Squizzato