Pietro Zandonella, il bagnino che sogna di diventare comandante

Una passione irrefrenabile per il mare e le sue sfumature, per i viaggi, quello che ha indotto Pietro Zandonella a diventare bagnino presso la spiaggia Maestrale di Ventimiglia, oltre che a frequentare l’Istituto Nautico di Imperia.

Pietro, infatti, anche se ha solo diciassette anni, è già determinato su ciò che desidera fare nella vita: diventare comandante di una nave ed esplorare tutto il mondo.