curiosità - Perinaldo Osservatorio restyling e novità

Sono tante le novità che accolgono i visitatori dell’osservatorio astronomico Cassini di Perinaldo, dopo i lavori di restyling che hanno interessato gli interni e parte della strumentazione. Le migliorie sono state apportate grazie all’impegno dell’associazione Orbita, che gestisce l’osservatorio.

“Abbiamo aggiunto diversi strumenti – spiega il presidente di Orbita, Lorenzo Sicignano – abbiamo cambiato parte della location, c’è stato un restyling importante. Abbiamo aggiunto una postazione VR per la realtà virtuale, così che i visitatori possano godere di un’esperienza immersiva che porta alla scoperta del cosmo. In particolare, in questi giorni stiamo facendo rivivere il momento dell’allunaggio. Abbiamo inoltre riverniciato le pareti, scegliendo un colore grigio siderale per ricordare lo spazio, e abbiamo cambiato tutto il sistema d’illuminazione con luci a led.

Abbiamo ristrutturato uno strumento molto importante che non veniva utilizzato da molto tempo – prosegue Lorenzo – inoltre adesso facciamo delle proiezioni all’esterno dell’osservatorio, proprio sulla parete della chiesa. Tutto diventa più moderno, immersivo e accattivante”.

Grazie anche ai numerosi eventi organizzati durante il periodo estivo, l’osservatorio ha registrato un grande afflusso di visitatori: “Siamo rimasti sorpresi perché c’è tantissima richiesta, addirittura già da metà luglio siamo al completo per tutto il mese di agosto. Tantissimi giovani stanno venendo a trovarci, sicuramente organizzeremo tanti eventi a settembre e per tutto il resto dell’anno”, conclude.