Il prossimo sarà un week-end senza pallanuoto. A causa dell’allerta sanitaria, la Federazione Italiana Nuoto – FIN ha infatti predisposto la sospensione di tutti i campionati dalle Giovanili alle Prime Squadre.

Le ragazze della Rari Nantes erano attese a Firenze domenica 1 marzo, contro Florentia Sport Team, dove volevano rialzare la testa dopo il k.o. casalingo contro Como Nuoto. Mentre la Prima Squadra maschile osserverà il secondo stop forzato a causa dell’allerta sanitaria, dopo il rinvio della partita in programma a Cremona. Il 29 febbraio sarebbe stata in programma la sfida di Serie B, R.N.Imperia – Andrea Doria.

Rimangono ferme anche le squadre giallorosse della Under 15 Femminile e Under 13 Maschile che avevano match ‘calendarizzati’ durante la settimana in corso.

La direttiva generale prevede la sospensione delle competizioni fino al 1 marzo compreso ma, al momento, non ci sono indicazioni circa il ritorno al regolare svolgimento dal 2 marzo oppure il prolungamento dello stop forzato. E di conseguenza non sono state predisposte date per i recuperi delle partite.