Torna l’appuntamento con la solidarietà e la musica. Venerdì 24 dicembre a partire dalle 15, per circa una mezz’oretta, la cantante sanremese Francesca Furfari bissa l’iniziativa dello scorso anno dedicata ai pazienti Covid e non, ricoverati all’ospedale ‘Borea’ di Sanremo. Il palco sarà il giardino della ex Direzione Medica del “Borea” e il concerto, dalle sonorità natalzie, si terrà nel rispetto delle norme anti covid, portando calore e vicinanza a tutte quelle persone che non potranno festeggiare con i loro parenti il Natale. “Lo scorso anno – racconta Francesca – a causa del Covid persi mio nonno e mia nonna era ricoverata in ospedale per via del virus. Così è nata questa iniziativa che ripropongo anche quest’anno per portare un po’ di sollievo alle persone ricoverate ed agli operatori sanitari che stanno facendo un lavoro grandioso”.

“Accogliamo con piacere la proposta di Francesca – ha affermato Silvio Falco Direttore Generale di Asl1 -, questo intermezzo musicale porterà un po’ di speranza ed ottimismo in questo Natale ancora una volta segnato dalla pandemia”.

Articolo precedenteBadalucco, il sindaco Orengo fa gli auguri di Natale e anticipa: “Il prossimo anno 4 milioni di euro di interventi e la grande scommessa del Pnrr”
Articolo successivoVideogiochi: il covid cambia le abitudini dei giocatori e crollano le vendite di Natale