consiglio regionale liguria

“Un consiglio regionale straordinario e urgente sull’emergenza Covid in Liguria”. Lo hanno chiesto questa mattina, nel corso della seduta del Consiglio ligure i capigruppo Luca Garibaldi (Partito Democratico) e Gianni Pastorino (Linea Condivisa) a nome di tutta l’opposizione. PD, Lista Sansa Presidente, Movimento 5 Stelle e Linea Condivisa hanno sollecitato una riunione dell’Ufficio di presidente per calendarizzare la seduta.

“In questo momento di grave emergenza sanitaria – hanno sottolineato unitariamente gli esponenti dell’opposizione – occorre lavorare tutti insieme per contenere il contagio e dare una risposta efficace ai cittadini, a seguito della seconda ondata pandemica, che sta duramente colpendo il nostro territorio. Come confermano, da tempo, i dati ufficiali sulla diffusione del Covid 19, la Liguria, purtroppo, è una delle regioni italiane con gli indici di contagio e di mortalità più alti, rispetto alla popolazione. Servono misure che abbiano un forte impatto e garantiscano a tutti il diritto alla salute. È importante che maggioranza e opposizione, Giunta e Consiglio regionale, si confrontino sugli interventi da mettere in campo”.

Articolo precedenteVallecrosia fa luce sul diabete giovanile, il Comune partecipa alla campagna di prevenzione
Articolo successivoPresentato il programma di governo regionale, Toti: “Come ha detto Martin Luther King dobbiamo non farci travolgere dalla paura”