Progetto Dem sostiene la candidatura di Cristian Quesada alla Segreteria Provinciale del Partito Democratico, in ticket con l’attuale presidente del partito Anna Russo.

“Progetto Dem è la vera novitĂ  del congresso provinciale del partito democratico imperiese. Questo progetto, fortemente riformista, si fonda su alcune basi solide, ha un’idea di sviluppo di questo territorio”, commenta Cristian Quesada. “Abbiamo messo in campo una proposta che fosse condivisa non sulla base delle correnti nazionali ma su un’idea di rilancio dell’azione politica del partito democratico in provincia di Imperia”.

“Abbiamo deciso di presentare questa proposta al congresso e di metterci nuovamente a disposizione del partito”, dichiarano Cristian Quesada e Anna Russo, “perché dopo un lungo lavoro per redigere un programma molto articolato il gruppo progetto Dem ha condiviso che noi fossimo le persone giuste per portarlo avanti”.

Il gruppo, che abbraccia tutta la provincia e tutti i suoi circoli, trova al suo interno nel ponente esponenti del partito come il consigliere regionale Enrico Ioculano, il sindaco di Camporosso Davide Gibelli, a Dolceacqua e Soldano Marisa Zilli e Antonio Fimmanò, Gianluca Collina e Niccolò Grassano, segretari dei circoli di Vallecrosia e Bordighera.

A Sanremo la candidatura di Quesada è sostenuta dall’assessore comunale Massimo Donzella, la consigliera Alessandra Pavone e i membri della direzione Caridi e Ruggiero, oltre alla già citata Anna Russo, mentre a Taggia dal consigliere comunale Luca Napoli e Gabriele Cascino.

Nel levante della provincia sostengono Quesada i consiglieri comunali di Imperia Fabrizio Risso ed Enrica Chiarini, Giovanni Barbagallo, Pietro Mannoni, Fulvio Vassallo, Giancarlo Manti e Domenico Abbo, Presidente della Provincia a Imperia, Laura Marvaldi segreteria del circolo Valle Impero, Marco Ghirelli consigliere comunale a Diano Marina e Annina Elena, candidata alle scorse elezioni regionali e consigliere comunale, a Cervo.

“Crediamo che, mettendo al centro i circoli e valorizzando gli iscritti e facendoli incidere nelle scelte, l’azione del partito democratico possa essere piĂą incisiva. La paritĂ  di genere e il coinvolgimento dei nostri giovani sono al centro del nostro programma di sviluppo del partito”, proseguono Quesada e Russo.

“Siamo convinti che il congresso provinciale sia un importante momento su cui confrontarsi. Questo territorio ha numerosi problemi da anni irrisolti, su cui l’azione del partito deve essere concreta. Progetto Dem, tramite la sua pagina Facebook, nelle settimane che separano dal congresso ogni giorno indicherà una proposta per rendere noto agli iscritti le nostre idee”.

Articolo precedenteCovid, Toti: “Togliamo le mascherine in un’estate che dovrĂ  essere il simbolo della ripartenza”
Articolo successivoFurti in provincia di Imperia, i Carabinieri: “Attenzione ai truffatori”