Patrizia, da 40 anni bagnina simbolo di San Bartolomeo

Situata sul Lungomare di San Bartolomeo, vicino a Diano Marina, la spiaggia Bagni Bassamarea vanta una presenza davvero professionale per quanto riguarda la sicurezza in spiaggia: si tratta della bagnina Patrizia Borgo, che da anni svolge il mestiere di assistente bagnanti.

I salvataggi sono frequenti, racconta, una media di sette interventi al giorno, tra quelli in acqua e quelli a terra. L’esperienza più singolare? “L’esperienza del fulmine. Quella mattina hanno iniziato i fulmini e ho fatto uscire tutti dall’acqua. A un certo punto me ne è passato uno vicino, mi è entrato nella mano e mi è uscito dall’orecchio. È stato forte da ricordare”.

La spiaggia Bagni Bassamarea ha due fronti mare; da una parte c’è sempre mare calmo perché protetto dalla barriera, dall’altra parte mare aperto con delle bellissime onde, che richiamano i bagnanti da tutto il lungomare.

La spiaggia offre, oltre alla cucina, un servizio di noleggio barche a vela. Il Golfo Dianese possiede le condizioni ottimali per la pratica della vela: brezze costanti e condizioni climatiche gradevoli anche al di fuori dalla stagione estiva. La spiaggia è dotata di un proprio corridoio di lancio, le imbarcazioni vengono fornite con le necessarie dotazioni di sicurezza. Il Pico e’ la deriva ideale per uscite leggere e divertenti, per una o due persone; il Bahia è più impegnativo se in presenza di venti sostenuti, porta da due a cinque persone.

Articolo precedenteSanremo, anziana precipita dal terzo piano
Articolo successivoTaggia, il borgo che incanta i turisti