Passeur afgano arrestato a Ventimiglia: nella sua auto anche tre minori

Altro passeur arrestato a Ventimiglia. A finire in manette questa volta un immigrato afgano 26enne, che è stato fermato nei pressi dell’A10 dal nucleo operativo dei carabinieri della città di confine.

L’uomo è stato intercettato mentre tentava di trasportare oltre confine sei suoi connazionali, tre dei quali minori. Il blitz dei militari è scattato nel cuore della notte, dopo ore di pedinamento del mezzo.

Il 26enne afgano dovrà ora rispondere dell’accusa di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina, con l’aggravante di aver trasportato più di cinque persone.