Una passeggiata esotica nei giardini Pallanca

 

Il Giardino Esotico Pallanca di Bordighera è un vero e proprio paradiso delle cactacee e dei cactus, piante particolari quanto affascinanti.

Rappresenta il risultato del lavoro di raccolta, acclimatazione e nomenclatura di ben quattro generazioni. Il giardino nasce, infatti, dalla passione di Bartolomeo Pallanca a fine ‘800 e con il passare degli anni è diventato il vanto della famiglia.

Il giardino si estende per oltre 10000 metri quadri sulle rocce di arenaria, pendici dell’antico vulcano Monte Nero, e si affaccia sul mare. Sono oltre 3000 le varietà di piante presenti e provenienti da ogni angolo della Terra.

Gio Batta Pallanca, pronipote di Bartolomeo, racconta a Riviera Time la storia e le peculiarità di questo incantevole giardino.