video
04:44

Pasqua si avvicina e con essa tornano sulla nostra tavola dolci e tradizioni. Il dietista Stefano Beschi ci spiega come comportarci durante il periodo festivo.

“Non dobbiamo pensare di stare a dieta durante le feste – afferma – ma cercare di goderci questi momenti, perché l’alimentazione deve essere un piacere. Il gioco sta sempre nell’instaurare un buon comportamento alimentare nella quotidianità, per poi concederci qualcosa in più. Possiamo anche approfittare del tempo libero per muoverci di più, mangiare deve essere un piacere, ma gli alimenti devono essere di qualità. È fondamentale abbinare alla dieta il movimento, come fare una passeggiata leggera di una o due ore”.

“Essendo Pasqua – prosegue Beschi – non possiamo non parlare di cioccolato, in quanto il cacao è un alimento di qualità, dalle proprietà antiossidanti, è fondamentale però studiare bene l’etichetta. Lo zucchero infatti non deve comparire nei primi posti, perché non dimentichiamo che sulle etichette gli ingredienti sono in ordine decrescente, fondamentale è anche che ci sia una alta percentuale di cacao che è ricco di polifenoli, elementi molto importanti per la nostra salute”.