mabel riolfo

“Oggi, durante la seduta congiunta della III e V commissione regionale, è stata approvata un’importante risoluzione che sarà presentata all’Assemblea legislativa della Liguria. Il documento impegna la giunta ad assumere iniziative presso il Governo volte a introdurre nel decreto legislativo sulla Salute e Sicurezza sul lavoro, un nuovo titolo dedicato alle molestie e violenze perpetrate nei luoghi di lavoro. In particolare, abbiamo previsto di inserire questi delicati temi, in via sperimentale, nei corsi di formazione professionale gestiti dall’Agenzia regionale per il lavoro, la formazione e l’accreditamento (Alfa). Inoltre, abbiamo ritenuto opportuno istituire una sezione di genere all’interno dell’Osservatorio sul mercato del lavoro, gestito da Alfa, con lo scopo di analizzare e proporre soluzioni per il divario salariale, la difficoltà delle donne di accedere a posizioni apicali, il lavoro agile, la conciliazione famiglia-lavoro, i servizi per le famiglie come gli asili nido”.

Lo ha dichiarato il consigliere e commissario della V commissione Pari opportunità Mabel Riolfo (Lega).

Articolo precedenteImperia, tavolo di confronto tra amministrazione e associazioni di categoria: nuove misure a sostegno delle attività. Enrico Calvi (Fipe): “La strada intrapresa è quella giusta”
Articolo successivoDolceacqua, riapre l’ufficio postale di via Roma