[beevideoplayersingle adstype=”video-ads” videourl=”https://vimeo.com/265973889″ videoadsurl=”https://vimeo.com/262631950″ adsurl=”http://www.newgenerationsrl.it/”]A Bordighera il celebre architetto parigino Charles Garnier progettò la sua splendida abitazione che bianca si staglia fronte mare.

Assieme alla villa Garnier realizzò anche un magnifico giardino di circa 5000 mq.

Il parco è senza ombra di dubbio tra i più belli e suggestivi di tutto il ponente ligure. Affacciato sul mare raccoglie piante provenienti da ogni angolo del mondo creando un habitat unico e coinvolgente.

La parte bassa più vicina all’abitazione è caratterizzata da aiuole e viali alberati. La parte alta è invece un bellissimo agrumeto e uliveto terrazzato.

“Il giardino fu pensato per essere della villa stessa. Qui Garnier passava le sue giornate insieme agli amici e ai noti ospiti che invitava a Bordighera,” spiega Maurizio Lega, agronomo di Villa Garnier.

Maurizio si prende cura del parco come fece prima di lui suo nonno, agronomo di Charles Garnier.

In questo bel giorno di primavera, Riviera Time vi porta alla scoperta del giardino.