Calendario ricco di eventi estivi quello nel Parco Alpi Liguri, che comprende i Comuni di Cosio d’Arroscia, Mendatica, Montegrosso Pian Latte, Pigna, Rezzo, Rocchetta Nervina, Triora.

In particolare, questo fine settimana, dal 4 al 6 agosto, vedrà i seguenti appuntamenti:

Cosio d’Arroscia: 4 agosto – Paella&Sangria, la serata inizierà alle ore 19:30 e sarà accompagnata dalla musica della band genovese “TempoPerso”.

Verdeggia:  5 agosto – Sagra dei Sugeli, organizzata dalla Pro Loco Verdeggia.

Rocchetta Nervina: 5 agosto – Festa della Porchetta, a partire dalle ore 20:00, serata gastronomica e danzante a Rocchetta Nervina con l’Orchestra “Balding Chicks”; ospite la scuola di arpa “San Remo Harp Consort” con esibizione di alcune allieve.

Pigna: 6 agosto – Festa della Lavanda e Cross Country. Festa della Lavanda con stand espositivi: dimostrazioni di distillazione, mercatino nel centro storico e pomeriggio escursionistico con accompagnamento per brevi percorsi locali. Alla sera, raviolata con serata musicale. Gara di Cross Country a Gouta a cura di Alfo Bike Ventimiglia: campionato provinciale e assegnazione della maglia di fascia, iscrizione dalle ore 8:30 alle ore 10:00 e partenza alle ore 10:15 presso il Rifugio Gouta.

La guida ambientale escursionistica Eleonora Martini propone per venerdì 4 agosto una nuova escursione nell’ambito del Tour “Sangura Spergura”, con la partecipazione dell’esperto naturalista e ornitologo Rudy Valfiorito. L’itinerario coinvolgerà l’anello Colle Melosa (1540 m)-Cima Marta (2138 m), sul confine italo-francese, lungo un percorso esposto ed aperto dove sarà facile avvistare rapaci come l’aquila reale, il biancone e la poiana. Ritrovo: ore 7:20 ad Apricale, posteggio bivio per Perinaldo/Bajardo oppure ore 8:15 a Colle Melosa.

Dal 4 al 6 agosto, torna l’appuntamento con il Grande Trekking delle Alpi Liguri con il Centro di Turismo Escursionistico di Mendatica: un percorso di 3 giorni, spettacolare e suggestivo, fra due aree protette, il Parco delle Alpi Liguri e il Parco delle Alpi Marittime con il mare alle spalle, accompagnati da asini e muli sui percorsi di un tempo.

Domenica 6 agosto torna l’appuntamento con la Festa del Redentore sul Monte Saccarello: partenza a piedi alle ore 6:30 da Verdeggia, alle ore 11:00 Santa Messa in vetta celebrata da S.E. Monsignor Antonio Suetta, a seguire aperitivo offerto dall’Associazione Festa del Redentore-Monte Saccarello.

Domenica 6 agosto appuntamento con la tradizione per festeggiare e ricordare i pastori che sui pascoli delle Navette hanno trascorso intere stagioni, transumando da Montegrosso Pian Latte fino all’Alpeggio di Madonna della Neve presso Upega.