L’under 15 femminile del San Giovanni Volley Ospedaletti ha concluso ieri il proprio girone eliminatorio del campionato di categoria con l’ennesima vittoria per 3-0 (25/12, 25/14, 25/16) sulle pari età della Rvs Sanremo (sei su altrettante partite disputate, oltre alle giallonere anche con Sdp Mazzucchelli e Bordivolley); le ragazze allenate da Silvia Cimino aldilà dei risultati del campo stanno compiendo un percorso di crescita tecnica importante, sia dal punto di vista individuale che collettivo, il cui valore è reso ancora più alto dalle problematiche, non solo pallavolistiche, che stanno mettendo a dura prova la generazione dei più giovani a causa del pandemia.

Completato a punteggio pieno il girone eliminatorio del campionato territoriale le gialloblu sono ora attese dalla seconda fase nella quale avranno modo di confrontarsi con formazioni ancora più attrezzate, i risultati che arrivano dal campo da gioco rappresentano però solo un aspetto dell’attività della squadra, nata grazie alla collaborazione con la Nuova Lega Pallavolo Sanremo: la delicatezza del periodo costituisce per le Società un’ottima occasione per unire le forze condividendo l’obiettivo superare le difficoltà logistiche ed organizzative di questa travagliata stagione agonistica; l’auspicio è che a tutto ciò possa suggerire uno stimolo per continuare anche in futuro la filosofia del mettere ai primi posti la crescita del movimento nel suo complesso.

A proposito di collaborazioni ed unità di intenti è altrettanto importante mettere in risalto la partecipazione del bel seguito di genitori, accompagnatori e sostenitori col giusto spirito della squadra, come pure il senso di solidale della Società, impegnata anche a sostenere sia la Fidas, con il messaggio importante rappresentato dal gesto altruistico della donazione del sangue, che l’attività della Lega Italiana Fibrosi Cistica Onlus.

Il gruppo squadra del San Giovanni Volley Ospedaletti under 15 guidato da Silvia Cimino è formato da Adriana Barri, Martina Breviario, Caterina Canale, Carlotta Casazza, Alice Cataldo, Vanessa Faieta, Cecilia Forte, Selvaggia Gullà, Giada Lacchetta, Alice Militano, Vittoria Pagani, Eleonora Sammassimo, Giada Scalzi e Andrea Chiara Valsecchi.

Articolo precedentePrima assemblea nazionale dei giovani di “Cambiamo! con Toti”: l’imperiese Matteo Ghiglione incaricato di costituire il gruppo in provincia di Imperia
Articolo successivoDolci di Pasqua, Coldiretti: “Spopola il fai da te in 1 famiglia su 3. In Liguria si riscopre la tradizione dei Canestrelli e dei Quaresimali”