video
01:40

La Taggese è Campione d’Italia. Si è giocata oggi la finalissima della serie C2 che ha visto la squadra di Taggia sfidarsi contro la Polisportiva Pieve di Teco. Una partita combattuta per quasi tre ore conclusasi 11 a 7 per la squadra della valle Argentina.

Un grande risultato ma soprattutto un bellissimo pomeriggio di sport quello giocato oggi nello sferisterio di San Bartolomeo di Andora che per l’occasione era gremito di più di trecento tifosi.

Un plauso alla formazione “giovanissima” del Pieve di Teco che è un ottimo segno di come questo sport susciti ancora grande fascino nelle nuove generazioni; uno sport dove il pubblico a pochi metri dal capo “dialoga” coi giocatori, parla ancora per gran parte in dialetto e applaude le belle azioni dell’una e dell’altra squadra all’unisono. Insomma, sport vero.

La formazione campionessa della Taggese: Giovanni Ascheri, Ivan Orizio, Stefano Asdente, Alex Rolando, Roberto Papa, Davide Giuffra, Gabriele Riva.

Gli argenti della Polisportiva Pieve di Teco: Sergio Seno, Riccardo Ansaldo, Maffone, Dennis Rubini, Giorgio Merano.

Articolo precedenteA Ventimiglia in arrivo un’area fitness nella zona della ciclovia Pelagos
Articolo successivoVentimiglia, aggressione in un bar vicino al centro studi: divieto di dimora a carico di un cittadino tunisino