Nell’ultimo turno del 2022 (settima giornata del campionato di Serie A2),┬áRari Nantes Imperia perde 5-22┬ácontro Plebiscito Padova. Alla piscina olimpionica ‘Carlo Zanelli’ di Savona, campo sostitutivo di una Cascione in fase di restaurazione, i giallorossi di┬áEnrico Gerb├│┬ánon riescono praticamente ad entrare in partita lasciando la conduzione dei giochi ai veneti, fin dalle prime battute.

Padova va a segno tre volte nei primi 90 secondi incanalando il match. La rete di Taramasco illude una possibile rimonta, dato che il primo parziale ├Ę un pesante 2-6. La seconda firma giallorossa porta il nome di capitan Corio.

La Rari ha un black-out offensivo che dura quasi quindici minuti. Interrotto dal primo gol tra i grandi di┬áNiccol├│ Sciocchetti: ‘canterano’ e figlio d’arte. L’altra soddisfazione arriva da┬áSamuele Porro┬á– che sigla┬áil quarto gol imperiese – anche per lui la prima gioia in Serie A ed in Prima Squadra.

Nel finale, la doppietta personale di Taramasco serve a fini statistici con Padova che aveva gi├á messo al sicuro i tre punti.

R.N.IMPERIA – PLEBISCITO PADOVA 5-22 (2-6; 0-2; 1-6; 2-8)
IMPERIA – Grossi, Grosso, Casella Lucia, Gandini, Milani, Porro 1, Corio cap. 1, Sciocchetti 1, Cipriani, Taramasco 2, Brignolo, Di Lionardo. All.: Gerb├▓.
PADOVA – Calabresi, Marotto, Nobili 1, Sartore, Chiodo 5, Zocco 2, Gottardo 1, Robusto 3, Zanovello, Maresca 2, Macc├á 1, Pasotti 2, Tomasella 5. All.: Rolla.
Sup. Num.: Imperia 2/11 e Padova 6/11 + un rigore realizzato.