Il mese di ottobre, da 25 anni, è in tutto il mondo conosciuto come il mese della prevenzione del tumore al seno. La campagna internazionale di sensibilizzazione, Breast Cancer Campaign, è nata nel 1992 da una idea di Evelyn H. Lauder che ha lanciato il famoso nastro rosa, suo simbolo distintivo e, tra le più note iniziative,  quella dell’illuminazione in rosa di monumenti ed edifici di pregio per accendere i riflettori sul tema della prevenzione e della ricerca.

Anche l’ASL 1 Imperia aderirà alla campagna di sensibilizzazione, in sinergia con la LILT Imperia e Sanremo e le realtà che sul territorio offrono assistenza e supporto alle donne con  tumore al seno. “Quest’anno per celebrare e dare particolare risalto alla campagna – spiega il Direttore Generale, Marco Damonte Prioli – abbiamo deciso di illuminare in rosa, per tutto ottobre, la facciata dell’Ospedale Borea di Sanremo. Saremo probabilmente una delle prime Asl in Italia, insieme ai grandi monumenti di tutto il mondo”.

Articolo precedente1989 – Una Taggese incerottata pareggia col Varazze
Articolo successivoImperia, sette espulsioni di cittadini stranieri in sei giorni