video
03:32

Nell’ambito delle iniziative di promozione della lettura promosse dal Comune di Ospedaletti, nominato “Città che legge”, si svolgerà nei giorni 27, 28 e 29 maggio la terza edizione del “Festival del libro per ragazzi”, denominato “Il Piccolo Festival“. Un festival sul libro e sulla lettura, come strumenti di conoscenza, di ascolto, di autonomia e di libertà di pensiero. L’evento è inserito nella programmazione del “Maggio dei Libri“, iniziativa nazionale promossa dal Centro per il Libro e la Lettura, alla quale il Comune di Ospedaletti, con il servizio cultura e biblioteca, partecipa ormai da anni.

Tutti gli eventi si svolgeranno presso “La Piccola” di Ospedaletti e negli spazi esterni circostanti.

Il tema di questa terza edizione sarà il viaggio, un viaggio tra le parole, ed in concomitanza con il festival sono nati due concorsi:

– “Ricordando Mario Lodi”, un contest creativo rivolto alle classi delle scuole primarie, poiché l’anno 2022 vede il centenario della nascita di Mario Lodi. Sono già arrivati gli elaborati delle classi partecipanti, chiamate ad immedesimarsi in “Cipì”, il personaggio più conosciuto del grande maestro, inventando un racconto sulle sue avventure. Le classi vincitrici del concorso saranno premiate domenica 29 maggio alle ore 18, alla presenza della scrittrice Paola Ravani, che con alcune classi, aspettando “Il Piccolo Festival”, ha realizzato laboratori di lettura su Cipì.

– “Caro Giovanni ti scrivo” rivolto alle classi delle scuole secondarie di primo grado. Le classi che hanno partecipato hanno presentato un elaborato sotto forma di lettera indirizzata a Giovanni Falcone, di cui nel mese di maggio ricorre il trentennale della morte. Le lettere, già valutate da una giuria, composta dall’attrice Eleonora Frida Mino, dallo scrittore Luca Ammirati e da Giovanni Perotto, docente del liceo “Aprosio” di Ventimiglia, riportano impressioni e riflessioni dei ragazzi nate a dalla lettura del libro “Per questo mi chiamo Giovanni” di Luigi Garlando. Libro che nella giornata di sabato 28 maggio verrà rielaborato dall’attrice Eleonora Frida Mino nello spettacolo teatrale “PER QUESTO!” (oltre 150 repliche in Italia e Francia. Medaglia di Rappresentanza del Presidente della Repubblica Italiana. Maria Falcone, sorella del giudice, madrina del progetto).

A “Il Piccolo Festival” approderà la prima tappa ufficiale del Mondadori Manga Tour. Gli appassionati del fumetto giapponese potranno curiosare tra un vasto assortimento che spazia dai classici, come One Piece e Dragon Ball, alle ultime uscite editoriali.

Nel video servizio a inizio articolo l’intervista all’assessore Giacomo De Vai.

Programma

Venerdì 27 maggio

Dalle ore 10.00 Incontri con gli autori – le scuole iscritte potranno incontrare gli autori e svolgere con loro laboratori : 

Alessandro Corallo  La città del sorriso Ancora (redattore di Striscia La Notizia) e l’illustratoreGianluca Somaschi   (lavora nel reparto scenografico di Striscia la notizia e Paperissima)                       

Raffaella Fenoglio 8 GIORNI per diventare furba Giunti

Jole Garuti Le mafie negli occhi dei ragazzi IOD edizioni                          

Rossella Masper La primavera di Gustavo Antea edizioni

Marco Terrone Tanone lo squalosalmone Antea edizioni                         

Carlotta De Melas GuGu Una luce nel mare illustrato da Roberta Michetti Sabir editore

Dalle ore 16.00 Incontro con le autrici Antea edizioni

Maria Cristina Bertolino Goccio Lina     

Sabrina Barbetta La pelle di tanti colori

Ore 17.00 Gianmarco Parodi presenta Non tutti gli alberi, Edizioni Piemme

Ore 18.00 Rinnovo del Patto locale della Lettura

Incontro tra i Comuni imperiesi nominati “Città che Legge” con la partecipazione di AIB Liguria

Ore 21.00 Evento on line a cura del gruppo di lettura Facebook “I libri portano lontano”: lettura del libro Per questo mi chiamo Giovanni di Luigi Garlando, Rizzoli (in diretta dalla pagina Facebook)

Sabato 28 maggio

Ore 9.30 Patrizia Massano Il cappello magico di Patty e altri racconti Antea edizioni

Ore 10.30 Andrea Franzoso presenta ERO UN BULLO. La vera storia di Daniel Zaccaro De Agostini

Ore 11.30 Riccardo C. Mauri presenta Non fate arrabbiare Petra Paoline Editoriale Libri

Ore 17.00 Spettacolo teatrale PER QUESTO! con l’attrice Eleonora Frida Mino liberamente ispirato al libro Per questo mi chiamo Giovanni di Luigi Garlando, Rizzoli

A seguire dibattito e Premiazione delle classi vincitrici del concorso “Caro Giovanni ti scrivo”

Domenica 29 maggio

Evento speciale domenica 29 a partire dalle ore 10.00. I partecipanti saranno coinvolti in “Lacrime di stelle” avventura introduttiva a Dungeons & Dragons, il gioco di ruolo più famoso del mondo, in cui i giocatori interpretano le parti di eroi calati in un mondo fantastico, tra creature mostruose, incantesimi e avventure.

L’obiettivo è assumere il ruolo del personaggio interpretato; il giocatore, semplicemente con l’uso della fantasia, vivrà in prima persona l’avventura proposta dal Dungeon Master, ossia l’arbitro del gioco. Lacrime di stelle è stato realizzato del gruppo Genitori di Ruolo che da diversi anni fa giocare i più piccoli, introducendoli ai GdR. L’evento è a cura di Daniele Pinotti e Gabriele Alessandro, master esperti, che saranno a disposizione del pubblico per tutta la giornata di domenica, affiancati da altri player. A partire dalle ore 14.30 verrà proposto al pubblico una dimostrazione di L.A.R.P. gioco di ruolo dal vivo. Il L.A.R.P. è una forma di gioco di ruolo in cui i partecipanti interpretano fisicamente i personaggi, mettendo in scena le situazioni fittizie nel luogo reale che li circonda. Vengono spesso utilizzati costumi, equipaggiamento e scenografie a tema con l’ambientazione del gioco. Il L.A.R.P. è considerata un’attività ricreativa di forma teatrale.

Evento a cura di Daniele Pinotti e Gabriele Alessandro (su prenotazione al n. 3392762147).

Incontro con gli autori Antea edizioni

Dalle ore 10.30 Fabio Leo Molvura La stella dei ghiaccio

       Marzia Massocco Bello Bellissimo

Dalle ore 15.00 Rossella Masper La primavera di Gustavo

                               Marzia Ruffo Willy sulle ali dei sogni

                               Marco Terrone Tanone lo squalosalmone               

e con la partecipazione straordinaria di Tiziano Riverso con Pippi, il pipistrello intraprendente e altri racconti

Ore 11.30 – Laboratorio di disegno “Tesori in fondo al mare” a cura di Disney Libri per Giunti Editore. Masterclass per bambini tenuto dall’illustratore Disney Stefano Zanchi. Evento a cura del Mondadori Bookstore Bordighera

Dalle ore 16.00 – Presso lo stand del Mondadori Bookstore di Bordighera, un giovane mago, Simone in arte Simon Magic intratterrà gli spettatori con giochi di magia

Ore 16.30 – Incontro con la biologa marina Sabina Airoldi tra le protagoniste del libro Storie della Buonanotte per bambine ribelli. 100 donne italiane straordinarie Mondadori

Ore 18.00 – Premiazione del Concorso “Ricordando Mario Lodi