video
00:53

Questa mattina davanti alla chiesa di San Giovanni Battista in piazza Europa ad Ospedaletti si è svolta la cerimonia di consegna di un nuovo mezzo alla Polizia locale. Si tratta di una Jeep Renegade ibrida che percorre oltre 50km in modalità elettrica.

Il nuovo mezzo è stato acquistato grazie al lascito di Salvatore Pulvirenti un mecenate che ha soggiornato per un lungo periodo nell’estremo Ponente ligure lasciando in testamento diversi immobili oltre che denaro a enti, parrocchie, associazioni con la finalitĂ  della sicurezza e dell’aiuto nei confronti dei cittadini.

L’auto ora in dotazione agli agenti di Polizia locale di Ospedaletti può svolgere anche interventi di primo soccorso essendo dotata di barella e defibrillatore.

Commenta il sindaco Daniele Cimiotti: “Speriamo che in futuro sia anche meglio per Ospedaletti visto che ci doteremo di colonnine e daremo la disponibilitĂ  anche ad altri utenti che utilizzano le auto elettriche di potersi caricare. Abbiamo fatto il progetto in merito e stiamo aspettando che l’Enel ci dia il permesso di poterlo fare”.

“Per quanto concerne il lascito, stiamo predisponendo insieme al presidente della Protezione Civile la possibilitĂ  di avere un secondo mezzo destinato al soccorso alpino”, conclude il primo cittadino.

Articolo precedenteIl tribunale rigetta la richiesta di concordato di Rivieracqua
Articolo successivoArtigianato, presentata youliguria.it: piattaforma bilingue per l’e-commerce. L’assessore regionale Benveduti: “Vetrina internazionale del nostro saper fare”