mercato ospedaletti

Incontri con le categorie commerciali

La prima serie di incontri programmati dall’Amministrazione Comunale con i rappresentanti del commercio di Ospedaletti è terminata con grandissima partecipazione e apprezzamento generale per l’iniziativa. La serie terminerà nei prossimi giorni con gli artigiani e le agenzie immobiliari.

Sono stati individuati alcuni punti fondamentali.

1 – Agevolazioni sulla Tari che verrà ridotta dal 30 al 50%.

2 – Agevolazioni sulla Tosap che subirà una riduzione del 50%.

3 – Aumento delle superfici destinate ai dehor.

4 – Possibilità concessa ai gestori di stabilimenti balneari di dedicare altre aree, oltre a quelle canoniche, al servizio di ristorazione e di somministrazione alimenti e bevande, come ad esempio direttamente sotto gli ombrelloni.

5 – Intervento massiccio per la lotta al cinghiale come richiesto a gran voce da tutta la categoria floro-agricola. Al proposito ieri si è svolta una riunione con le Guardie Venatorie Regionali e i floricoltori per definire interventi e strategie da adottare. Oggi è in programma un incontro con l’artigiano incaricato dal Comune a realizzare immediatamente quattro gabbie che verranno gestite dalle Guardie Venatorie pur restando di proprietà comunale. Altre iniziative potranno essere discusse se necessario.

Nel corso degli incontri con i gestori di bar e ristoranti è stata studiata una particolare disposizione dei tavoli che nel rispetto del distanziamento consente una ridotta riduzione dei posti disponibili per la clientela, rispetto al passato, pari al 25%.

Mercato Ambulante

Oggi è tornato a svolgersi il mercato ambulante del mercoledì ad Ospedaletti. L’amministrazione comunale ha accolto le richieste dell’ANVA ponendo le bancarelle a 80 cm di distanza l’una dalle altre con la separazione di un telo di plastica. Dopo il mercato degli ambulanti ospitato in Piazza Nassiriya e via XX Settembre, torneranno presto anche gli altri ‘mercatini’ dei libri, dell’hobbistica e dell’antiquariato in Corso Regina Margherita.

Consiglio Comunale

Il Consiglio Comunale di Ospedaletti era previsto per il giorno 22 maggio ma tale data è stata posticipata esattamente di una settimana in attesa del completamento dell’iter burocratico della pratica relativa all’acquisto da parte del Comune del tratto di sua competenza territoriale di ‘Pista ciclopedonale’ di Area24.

Articolo precedenteCoronavirus, come cambiano il settore immobiliare e le vacanze nel Ponente ligure? Intervista a Silvana D’Aloisio dello ‘Studio S 2’
Articolo successivoImperia: riapre il servizio prestito della biblioteca civica, l’assessore Roggero “La cultura ci ha fatto compagnia in questi mesi di quarantena, ora sosteniamola”