video
04:18

Oggi un importante appuntamento per la comunità di Ospedaletti, che dopo due anni, causa Covid-19, rivede i bambini delle scuole elementari impegnati nella piantumazione di alberi, iniziativa utile a sensibilizzarli sui temi ambientali.

Questa mattina alle ore 9 sono partiti dal comprensorio scolastico “Edmondo De Amicis” i circa 100 alunni, che dopo una breve camminata, sono giunti sopra il Santuario delle Porrine, nella zona adibita quest’anno all’iniziativa coadiuvata dal Comune e dalla Protezione Civile.

Cinque pini d’Aleppo sono stati piantati dalle classi quinte. Vicino ad ogni albero è stata lasciata una targhetta relativa alla classe e memoria dell’importante gesto che ha entusiasmato i bambini, liberi di poter fare una gita nella natura dopo due anni difficili dovuti alla pandemia.

Nel video servizio a inizio articolo le interviste al sindaco Daniele Cimiotti, alla maestra Roberta Sicchetti e al presidente della Protezione Civile di Ospedaletti Gilberto Chiappa.