Marco Scajola

E’ stata approvata oggi dalla Giunta regionale, su proposta dell’assessore all’Urbanistica Marco Scajola, la variante al piano regolatore di Ospedaletti per la valorizzazione del complesso Piccadilly in corso Regina Margherita.

L’edificio, in cattivo stato di conservazione, attualmente è destinato a diverse funzioni tra cui Caserma dei Carabinieri, palestra, biblioteca e bar e sarà completamente recuperato grazie ad interventi di ristrutturazione edilizia e di spostamento di alcuni volumi.

“Continua la nostra azione di supporto ai Comuni liguri per riqualificare zone strategiche del territorio in un’ottica di sviluppo  e rilancio turistico – spiega l’assessore Marco Scajola – Oggi siamo arrivati alla fine di un percorso che consentirà a Ospedaletti di rendere più gradevole e fruibile una zona bellissima come quella di corso Regina Margherita, attraverso un’operazione di demolizione, ricostruzione e riqualificazione di un edificio storico come il Piccadilly. La variante consentirà di allargare il belvedere e definire una nuova skyline di quest’area che è la prima visibile uscendo dall’autostrada e scendendo verso il paese”.

Verranno eliminati tre piani della struttura e creato un belvedere sul mare. SarĂ  inoltre realizzato un ascensore panoramico e garantito un migliore inserimento nel contesto di pregio del parco costiero del ponente, con un progetto che vuole migliorare la qualitĂ  urbana, utilizzando materiali sostenibili e permettendo la vista mare grazie alla scelta di materiali trasparenti.

L’immobile avrà una destinazione residenziale e turistica e ospiterà un bar ristorante totalmente riqualificato.