Ospedale Saint Charles, Viale: "Garanzia della tutela del pronto soccorso"

L’assessore regionale alla Sanità, Sonia Viale, interviene sulle fasi di passaggio ai privati della gestione dell’ospedale Saint Charles di Bordighera: “Vi è la procedura di gara, è scaduto il termine per la presentazione dei ricorsi. Ora si entra nella fase dell’incontro con i sindacati e la redazione del contratto che verrà fatto tra Asl e l’azienda aggiudicatrice. I tempi verranno rispettati entro l’anno. Abbiamo salvato l’ospedale di Bordighera”.

Per quanto riguarda le preoccupazioni legate alla gestione del pronto soccorso: “Sarà nel contratto perché è previsto nel bando di gara. Il bando è stato fatto perché c’era la garanzia della tutela dei lavoratori e del pronto soccorso”.