[beevideoplayersingle videourl=”https://vimeo.com/242229001″]”Imperia è capitale mondiale dell’olio d’oliva ed è un valore da riconoscere non solo nel nostro territorio, ma in tutto il bacino del Mediterraneo.” A dichiararlo l’assessore regionale allo Sviluppo Economico Edoardo Rixi.

Questa mattina, in occasione del 25 anniversario del Museo dell’Olivo della Fratelli Carli, si è svolto un forum internazionale “La cultura dell’olivo, la cultura del Mediterraneo”, il primo convegno che unisce i musei dell’olivo del Mediterraneo per riflettere sulla promozione territoriale attraverso la storia dell’olivicoltura.

Il Museo è stato oggi intitolato al suo fondatore, il Cavaliere del Lavoro Carlo Carli, mancato lo scorso luglio.

Inizia così la 17esima edizione di Olioliva, la festa annuale che celebra l’olio nuovo che animerà Imperia per tutto il weekend.

Articolo precedenteImperia, arrestato 21enne che spacciava ai giardini Toscanini
Articolo successivoOlioliva, Giuseppe Ardissone: “Nonostante la siccità, un prodotto strepitoso”