Si è svolta questa mattina nelle vie di Sanremo l’iniziativa della Cgil di Imperia “Occhio alla lettera”.

Scopo dell’iniziativa è quello di sensibilizzare la cittadinanza sui diritti dei pazienti rispetto le liste d’attesa per visite diagnostiche e specialistiche.

Enrico Revello, segretario della Cgil, è sceso in piazza, assieme ai suoi colleghi vestito da medico distribuendo volantini ai passanti.

“Diciamo a tutti- spiega Enrico Revello- a tutti i cittadini che quando vanno dal medico di famiglia e il medico di famiglia gli prescrive una visita specialistica o un esame diagnostico devono sempre chiedergli qual è la lettera che appone nel codice nel codice di priorità. Perché  quello che decide i tempi di realizzazione dell’esame diagnostico.

L’iniziativa si ripeterà nei prossimi giorni in altre città della provincia.