OBV Crew, 12 anni di "presa bene" nel Ponente ligure tra note reggae e dance hall

Ormai da tempo sono un punto di riferimento per le serate nel Ponente ligure. In 12 anni di attività l’OBV Crew si è fatta conoscere e si è imposta come un’alternativa al solito intrattenimento.

“Nasciamo proprio con questa intenzione,” racconta Andrea Zammataro. “Avevamo tra i 18 e i 22 anni e non trovavamo occasioni che corrispondessero alla nostra idea di divertimento. Qui in zona c’erano solo discoteche commerciali e ci è venuta l’idea di organizzare serate di un altro tipo dove non importa che tu sia ricco, povero, fricchettone o metallaro. Alle nostre serate puoi venire e divertirti al di là di ogni dress code.”

Dai primi aperitivi musicali alle serate più grandi, per arrivare ai dj-set, ai live e alle produzioni.

“Negli anni – spiega Vittorio Toesca – l’OBV Crew si è evoluta molto. Andrea si è dedicato ai dj-set e alle produzioni, così come Ester che si è anche concentrata sulla fotografia. Io canto e scrivo canzoni.”

“In questi anni abbiamo collaborato con artisti sia locali sia internazionali,” aggiunge Ester. “Continuiamo a lavorare per portare un po’ di presa bene nel Ponente,” conclude.

La prossima data dell’OBV Crew è sabato 26 ottobre alla Talpa e l’Orologio di Imperia con MisTilla degli EBM Earth Beat Movement, la band toscana rivelazione del reggae italiano.

Nel video-servizio di Riviera Time è visibile l’intervista integrale ad Andrea, Ester e Vittorio.