Si è svolta ieri, 19 aprile 2021, in conference-Call, la quarta riunione del Dipartimento regionale imprese e mondi produttivi di Fratelli D’Italia.

All’incontro erano presenti il Presidente Enrico Malvasi ed i delegati provinciali: Luca Lombardi (Imperia), Roberto Crosetto (Savona) e Cristian Pietrini (La Spezia).

Importanti gli argomenti trattati e l’approfondimento delle attività svolte. I componenti hanno illustrato la drammatica situazione delle rispettive economie zonali e le aspettative per il piano di riaperture governative, soprattutto riguardante i settori Turistico-Alberghiero, Commerciale e Ristorazione, asse portante dell’economia della nostra regione particolarmente compromessi dalla pandemia in atto. Si sono analizzate e definite le ulteriori azioni di sviluppo dell’attività di informativa e supporto dei bandi e finanziamenti agevolati, messa in atto dal dipartimento per le aziende del territorio. Lo strumento prevede un puntuale elenco dei bandi attivi sul territorio con sintesi delle caratteristiche e modalità: bandi regionali, comunitari e di enti specifici. Le aziende interessate potranno così avere un quadro chiaro e preciso di quanto viene proposto a livello europeo e regionale per poter quindi attivarsi in autonomia per parteciparvi.

Si è parlato della situazione in cui si trova attualmente l’ippodromo di Albenga, fermo da oltre un anno e senza prospettiva di riapertura, dove mediante l’interessamento del delegato Roberto Crosetto le attività economiche specifiche e dell’indotto verranno ascoltate e prese in considerazione.

In provincia di La Spezia il delegato Cristian Pietrini sta seguendo in modo particolare le attività cooperative locali ed i rispettivi consorzi per supportarli al meglio in questo perido.

Per la provincia di Imperia, il delegato Luca Lombardi ha riferito in merito ai problemi specifici del turismo commercio e ristorazione dovuti al recente inasprimento delle misure anti-covid subiti dalla zona.

L’incontro si è chiuso definiti programmi ed impegni per il prossimo mese, considerato fondamentale per la ripresa delle economie locali e che vedrà il Dipartimento maggiormente presente e vicino alle aziende potendo probabilmente beneficiare di una maggio re mobilità.

Articolo precedenteSanremo, al via i lavori su rii e torrenti cittadini: divieto di balneazione precauzionale su tutto il territorio comunale
Articolo successivoVeronica Russo (Fratelli d’Italia): “Governo dica quando e come sarà possibile l’apertura degli stabilimenti balneari”