È stata inaugurata oggi la nuova sede della Breast Unit di Sanremo. Situata al 5 piano del padiglione dell’Ospedale Borea. La struttura, completamente ristrutturata, copre circa 460 metri quadri e accoglie locali appositamente progettati ti ed attrezzati gli ambulatori, gli studi nuovi ed il blocco radiologico per l’esecuzione di mammografie, ecografie e biopsie.

    “Sono molto orgoglioso di veder inaugurati oggi ufficialmente questi nuovi spazi – ha spiegato il dr. Claudio Battaglia, direttore della Senologia Clinica e  Breast Unit dell’ASL1 Imperiese – una vera e propria eccellenza del nostro territorio che rappresenta il raggiungimento di importanti obiettivi aziendali e regionali ed un significativo punto di arrivo e di partenza per le nostre donne. La previsione di cancro della mammella in Italia – continua il dott. Battaglia – è di 1 caso ogni 8 donne con un trend in crescita. Ad oggi, il tumore maligno della mammella è il più frequente tumore femminile con il 29%, con circa 46000 nuovi casi all’anno, 1300 in Regione Liguria, circa 200/210 in provincia di Imperia. La percentuale di guarigione è alta, con un miglioramento annuale di circa l’1%.”

    Presente all’inaugurazione anche l’Assessore regionale alla Sanità, Sonia Viale che dichiara “è un centro di eccellenza, la Breast unit è un sistema che pone al centro del sistema la donna”, mentre  direttore generale dell’Asl1, Marco Damonte Prioli spiega che le “Breast Units rappresentano una grande evoluzione nell’approccio per la cura del tumore al seno poiché permettono di attivare un percorso di trattamento dedicato alla donna che viene curata, al più alto livello professionale, attraverso un team integrato e multidisciplinare.”