Nuoto Porva Esordienti Rari nantes Imperia

Rari Nantes Imperia viaggia sulle bracciate dei giovani giallorossi impegnati nelle gare di nuoto. Sabato 1 aprile la piscina ‚ÄėCascione‚Äô √® stata riempita, in ogni ordine di posto, da atleti e famiglie per le gare Esordienti della Prova Regionale Ponente Ligure: un vero e proprio successo di partecipazione, come rimarcato dal direttore generale Matteo Gai.

“Siamo davvero soddisfatti ed orgogliosi perch√©, quanto visto sabato, √® il compimento di un percorso sul quale la Rari ha investito molto”, dichiara la societ√†. “√ą cominciato in estate puntando su allenatori di livello assoluto come¬†Renato Marchelli¬†e¬†Tiziana Campi: a loro va fatto un plauso per il lavoro che stanno svolgendo ed i risultati danno ragione. La prova di sabato √® stata resa possibile dalla fattiva collaborazione tra pubblico e privato della quale andiamo orgogliosi. Ci sono stati investimenti importanti con i rifacimenti di telone, pavimentazione e vasche, l‚Äôinstallazione di un nuovo pontone e dei blocchi d partenza con alette. Questo consentir√† di ospitare pi√Ļ eventi per giovani e famiglie ed anzi abbiamo in mente, per la prossima stagione, di portare gare di livello nazionale ad Imperia. Sono risultati che arrivano dopo anni di sacrifici passando tra pandemie, chiusure, rincari energetici che hanno colpito tutto il comparto. Oggi per√≤ possiamo festeggiare grazie alle medaglie vinte ai Criteria da Anna Balbis, agli ottimi tempi di Martina Acquarone, in attesa dei risultati di Emanuele Pandolfi”.

Tra gli¬†Esordienti A¬†sono andati a podio:¬†Matteo Moreno¬†1¬į nei 200 Delfino con 2.35.9 e 2¬į nei 200 misti. Stesso piazzamento nei 100 Stile Libero per¬†Giulio Bellini¬†che giunge anche quarto nei 200 Misti. Migliorano il loro precedente crono:¬†Alesanndro Gargiulo¬†nei 100 Stile Libero, cos√¨¬†Maria Carpano¬†ed¬†Amelia Vander Auwera¬†che si migliora anche nei 200 Misti.

Tra i ‚ÄėB‚Äô,¬†Daniele Ascheri¬†giunge primo nei 200 Stile con 2.35.9 poi giunge terzo nei 100 Dorso. Terza anche¬†Mouna Radwane¬†nella stessa disciplina mentre √® sesta nei 200 Stile Libero. Quarto posto nei 100 Dorso e quinta nei 200 Stile per¬†Thea Ravetto.

Alla ‚ÄėCascione‚Äô, per la prova regionale, sono scesi in acqua anche gli Esordienti C ‚Äď Propaganda con¬†Arianna Giordano, classe 2013 (50 Dorso e 50 Stile Libero);¬†Valentina Marenco, 2015 (50 Rana e 50 Stile Libero);¬†Pietro Bracciotti, 2014 (50 Rana e 50 Stile Libero); e la pi√Ļ giovane della scuderia¬†Lucrezia Vander Auwera, classe 2016 (25 Rana e 25 Stile Libero).

Nelle gare domenicali di Riccione, ai Criteria Italiani, Anna Balbis giunge ottava nei 200 Rana pagando un calo di energie mentali, dopo le due medaglie ottenute. Sempre nei 200 Rana, arriva il decimo posto di Martina Acquarone in costante crescita, con un convincente abbassamento del crono rispetto alla qualifica. Da oggi cominceranno le batterie maschili che vedranno impegnato Emanuele Pandolfi.