[beevideoplayersingle videourl=”https://vimeo.com/223293641″]Dopo l’annullamento della Notte Bianca a Ventimiglia, in programma il 24 giugno, si teme per la Notte Bianca di Porto Maurizio a Imperia in programma per il 19 agosto.

Le ragioni che hanno portato l’associazione Ventimiglia Viva a rimandare l’evento riguardano la sicurezza e le stringenti disposizioni richieste dalla Prefettura in questi casi.

Riccardo Caratto, Presidente del Civ Porto Maurizio, organizzatore dell’evento, spiega: “La prossima settimana il Sindaco e l’Assessore alle Manifestazioni dovrebbero essere ricevuti dal Prefetto. La Notte Bianca è la serata più complessa da organizzare sia per spettacoli e attrattive, sia per chilometri di strada chiusi. Il Civ non è in grado di poter pagare un sistema di sicurezza che comporti l’esborso di migliaia di euro. Stiamo in stand-by e vediamo cosa ci diranno dalla Prefettura.”

Articolo precedente“Caldo in città, fresco in spiaggia”: la ricetta meteo della Riviera
Articolo successivoVentimiglia, il centro accoglienza di Parco Roja apre ai minori non accompagnati