Nel cuore della città vecchia di Sanremo l'Accademia della Pigna tiene vivo il fuoco della cultura

Nel cuore della città vecchia di Sanremo nasce nel 2008 l’Accademia della Pigna, una realtà che prende vita dall’iniziativa di Freddy Colt e Valerio Venturi.

“Da fondatori che eravamo abbiamo cominciato a cooptare personaggi della cultura come il professore universitario Fulvio Cervini che verrà poi eletto rettore della nostra accademia, ma anche Libereso Guglielmi, Franco D’Imporzano, Alfredo Moreschi e tanti altri che si sono poi aggiunti,” spiega Colt.

Sono circa 15 i membri che ogni tanto si riuniscono nello ‘Studiolo’ dell’accademia per sviluppare idee e iniziative in ambito culturale.

“Dall’accademia – prosegue Colt – si sono poi sviluppate le ‘Edizioni Lo Studiolo’ che negli ultimi anni hanno prodotto parecchi volumi di poesia contemporanea, spiritualità, narrativa, saggistica, critica letteraria e molto altro.”

Negli ultimi anni l’Accademia ha anche organizzato corsi di materie molto particolari come l’epica medievale arturiana, l’araldica, gli studi danteschi, ma anche sulla cultura del territorio e la storia della musica.

“Un fermento che si può realizzare in una città che apparentemente è un po’ sonnolenta dal punto di vista della cultura, ma che in realtà non è così,” conclude Colt nell’intervista visibile integralmente nel nostro video-servizio.