video

Come ogni anno a pochi giorni dall’inizio di dicembre sono cominciati a Sanremo i lavori per l’installazione delle luminarie.

Importante l’impegno economico del Comune di Sanremo che ha investito 160 mila euro per le luci che decoreranno e illumineranno le vie della città durante il periodo natalizio fino al Festival.

“Se pensiamo che Genova spende 65 mila euro, la cifra rende bene l’idea dell’impegno messo in atto da parte del Comune”, spiega il consigliere Giuseppe Faraldi ai nostri microfoni.

Quest’anno sono in arrivo le decorazioni ‘a terra’ con cui poter anche interagire, più apprezzate dai cittadini e dai turisti: “Ora la ditta sta illuminando le vie cittadine e in totale sono circa 40 le vie e le piazze da decorare. Non abbiamo dimenticato le frazioni che sono state inserite all’interno del bando di gara”.

Diversi i privati che di loro spontanea volontà hanno voluto partecipare e dare un proprio contributo: “Il fronte di Villa Nobel e Villa Ormond che si affaccia su corso Cavallotti sarà illuminato e il Civ della Foce ha deciso di intervenire integrando l’illuminazione che permetterà di addobbare due tratti di strada che altrimenti non sarebbero stati illuminate. Il percorso sarà dall’incrocio di via Padre Semeria verso il centro della città”, conclude.