cervo

Si chiama Visitcervo ed è un nuovo servizio online che il Comune di Cervo sostiene nell’intento di ottimizzare l’incontro tra domanda turistica e offerta dei numerosi operatori di settore sul territorio. Visitcervo è fornito dalla societĂ  Due Metri in collaborazione con Easyholidays srl, una struttura partner di Enne3, Incubatore di startup innovative dell’UniversitĂ  del Piemonte Orientale.

Come sottolinea il sindaco Lina Cha: “Si tratta di un servizio importante per la promozione turistica di Cervo e soprattutto delle attivitĂ  turistiche del borgo: il visitatore interessato a Cervo potrĂ  contare su un elenco di attivitĂ  e servizi ampio e di facile accessibilitĂ , basato su un elenco certificato di strutture ricettive del borgo. Il Comune dĂ  spazio e visibilitĂ  a questa iniziativa nell’intento di offrire sia ai nostri utenti che ai nostri operatori turistici un ottimo servizio dal quale si potranno sicuramente ottenere vantaggi: per noi è un sito-vetrina che potrĂ  agevolare l’accoglienza per chi arriva a Cervo”.

L’utente interessato potrà semplicemente andare sulla pagina visitcervo.com, digitare ciò che desidera (es.: vacanza in famiglia con bebè, vacanza con disabile, giovane coppia ecc.) e inviare la richiesta. Attraverso l’infrastruttura informatica che supporta il sistema, la richiesta sarà inviata, accettata e quindi vagliata a seconda del contenuto e distribuita tra l’elenco di strutture ricettive del database regionale e quello, tutelato da privacy, di case e appartamenti vacanze il cui elenco è gestito dal Comune di Cervo.

Visitcervo si presenta così come strumento di marketing territoriale gratuito e senza commissioni il cui obiettivo, spiega la società Duemetri, è quello di trasformare una località turistica come Cervo in una destinazione turistica, ottimizzando le richieste e le offerte di tutti e, soprattutto, restando sul territorio poiché il sistema non ha provvigioni destinate all’estero, come invece accade per i grossi player turistici online. Il sistema consente dunque al Comune di Cervo e a tutto il territorio di attivare una politica attiva dedicata al turismo con un’attenzione speciale rivolta al turista e alle sue esigenze grazie a proposte personalizzate in ogni aspetto.

Visitcervo è online e accessibile sotto la voce “turismo” sul portale istituzionale del Comune di Cervo nonché sul sito turistico cervofestival.com alla voce di menu “visitcervo”.

Articolo precedenteCovid: 18 nuovi positivi in Liguria, ancora in calo gli ospedalizzati
Articolo successivoCervo apre agli eventi estivi nel segno della musica: gli appuntamenti di giugno