Nadia Albavera ha una passione nata dall’amore per il paese di Cènova. Anni fa, per caso, ha scoperto l’ardesia e da allora scolpisce instancabilmente le ciappe che trova nel paese.

Ha il suo laboratorio in un piccolo casolare rimesso apposto a pochi passi dal centro del paesino. Un mondo a parte, con scalpelli e piccoli pennelli che usa per il suo lavoro.

A Riviera Time ha raccontato come nascono le sue opere che da una semplice ciappa diventato delle bellissime sculture.