Libri, incisioni rupestri e farfalle. È solo una parte di quanto si può osservare all’interno del Museo Biblioteca Clarence Bicknell a Bordighera. Fondato nel 1886 dallo scienziato inglese, questo spazio ha costituito per anni il luogo prediletto di incontro per la comunità inglese che soggiornava nel Ponente ligure.

L’edificio fu ideato nella forma di una chiesa anglicana, con pianta rettangolare e abside. Oggi, entrandovi, si rimane colpiti anche dallo splendido soppalco e dal lucernaio, che sono stati tuttavia aggiunti successivamente.

Riviera Time vi porta alla scoperta di questo luogo ricco di storia, tra libri, incisioni rupestri e farfalle.