Moris De Leyva si è diplomato alle Belle Arti di Napoli ed ha trascorso tutta la sua giovinezza a Castel Dell’Ovo. Da qui è nata la sua vocazione ad esporre in luoghi alternativi, che lo ha condotto sino a Dolceacqua.

Tutta la sua carriera artistica è caratterizzata dalla ricerca del bello, da un’insaziabile curiosità artistica che lo ha condotto a sperimentare diverse forme espressive e diversi stili. Anche se il legame con il mondo classico è evidente all’interno delle sue opere.

Lo abbiamo incontrato a Dolceacqua. Ci ha raccontato la sua storia, il suo percorso artistico e le esperienze che lo hanno segnato di più.