Incidente mortale nel primo pomeriggio a Monesi di Mendatica, dove un motociclista di 33 anni in sella alla sua moto ha perso la vita cadendo in una scarpata.

L’uomo si trovava nella cosiddetta “zona rossa”, porzione di strada chiusa da novembre 2016 a seguito della violenta frana che ha interessato Mendatica.

La dinamica dell’incidente non è ancora chiara. Secondo una prima ricostruzione l’uomo avrebbe perso il controllo del mezzo uscendo di strada.

Tempestivo l’intervento del 118, Vigili del Fuoco, Socalp e Carabinieri. Sul posto è giunto anche l’elisoccorso del 115 “Drago”. Purtroppo non c’è stato nulla da fare se non constatare il decesso dell’uomo.