“Siamo in contatto con la Provincia di Imperia per il ripristino della strada dove si è verificato un cedimento parziale della carreggiata, in un tratto già interessato da un intervento in somma urgenza, a seguito dell’ondata di maltempo del 2 e 3 ottobre scorso.

Immediatamente dopo le festività, i lavori in corso subiranno un’accelerazione per assicurare il completo ripristino entro il mese di gennaio 2021. Il costo stimato è di 300mila euro”. Così l’assessore alla Protezione civile di Regione Liguria Giacomo Giampedrone, in merito al cedimento stradale lungo la Sp548 nei pressi di Molini di Triora, in Valle Argentina, nell’imperiese.

“La strada – conclude Giampedrone – è stata messa in sicurezza ed è comunque transitabile a senso unico alternato per i mezzi leggeri e per le auto, mentre i mezzi pesanti devono percorrere una deviazione”.

Articolo precedenteImperia, doppia iniziativa benefica del Comitato san Giovanni durante le feste
Articolo successivoIl messaggio della Confartigianato Imperia in vista del nuovo anno. La presidente Donatella Vivaldi: “Avanti con la passione di chi fa impresa e vuole lavorare”