Vincenzo Nibali vince la Milano Sanremo numero 109. Lo squalo dello Stretto si è conquistato il trionfo con uno straordinario attacco sul Poggio. Il ritorno sull’Aurelia con 12 secondi di vantaggio sul gruppo degli inseguitori. Poi gli ultimi due chilometri di faticose ma splendide pedalate. E infine l’arrivo in solitaria, andando a vincere e a rompere il tabù delle vittorie italiane che durava da troppo tempo.

Da segnalare la rovinosa caduta di Mark Cavendish, che a una decina di chilometri dalla fine della gara ha centrato in pieno uno spartitraffico, facendo una sorta di salto mortale e sbattendo sull’asfalto.

Articolo precedenteImperia al voto, la Lega: “No a Claudio Scajola sindaco”
Articolo successivoImperia al voto, Barbagallo: “Smentisco sostegno Pd a Claudio Scajola”