Milano-Sanremo, salta il mercato ambulante di sabato 8 agosto

“Non è stato possibile trovare soluzioni alternative e il mercato ambulante di sabato 8 agosto a Sanremo non si svolgerà”. Lo ha ribadito l’assessore competente Mauro Menozzi che evidenzia tutta una serie di complicazioni logistiche evidenziate dalle riunioni che si sono svolte con l’organizzazione della Milano-Sanremo, corsa ciclistica tra le più famose al mondo.

Rcs ha posto paletti di sicurezza che non potevamo ignorare – ha detto Menozzi – tra i quali la disponibilità dello spazio sul Lungomare Calvino da destinare ai mezzi dei team ciclistici e a quelli dell’organizzazione e di sicurezza, oltre alla chiusura anticipate di molte vie del centro cittadino per cui era impossibile garantire lo svolgimento normale del mercato in quel giorno”.

“Abbiamo lasciato la porta aperta ad un eventuale recupero di quel sabato – spiega l’assessore – ma un sabato perso non si recupera completamente. Ma stiamo lavorando al progetto di riportare la sede del mercato ambulante del martedì e sabato nella sua location originale che è in Piazza Eroi. Decideremo sulla base dei decreti anti Covid che eventualmente verranno emessi e poi servirà la verifica della fattibilità di applicazione di tutte le norme di protezione e di sicurezza, compresa l’anti-incendio, considerata la strettissima vicinanza tra la sistemazione delle bancarelle e la sede fissa del mercato annonario”.