milano-sanremo

Con una volata finale è il francese Julian Alaphilippe a vincere la 110a edizione della classicissima di primavera, la Milano-Sanremo.

Un finale al cardiopalma in via Roma ha visto partire negli ultimi 300 metri Alaphilippe del team Deceuninck e tagliare il traguardo per primo subito seguito dal gruppo.

Oltre 290 chilometri di gara, la più lunga delle classicissime è un appuntamento sempre atteso da tanti amanti del ciclismo. Alla vigilia, stando ai bookmakers i favoriti erano proprio Julian Alaphilippe e Peter Sagan.

Vincenzo Nibali, primo degli italiani, all’ottavo posto. Lo scorso anno era stato lui a vincere con uno scatto sul poggio e un arrivo in solitaria.

Da segnalare il dianese Niccolò Bonifazio che rischiando tanto è passato davanti nella discesa del Cipressa staccando il gruppo di 22 secondi per poi essere ripreso ad Arma di Taggia.

Articolo precedenteSport, Granfondo Sanremo-Sanremo: iscrizioni aperte fino alle 19 di oggi. Partecipanti a quota 600
Articolo successivoImperia, domani modifiche alla viabilità in occasione della gara ciclistica Cuneo-Imperia